Qualche settimana fa, vi avevo parlato con un articolo dei tanti bug che affliggono Fifa 13 in ogni sua forma nextgen. Oggi torno sull’argomento per segnalare qualche miglioria, anche se diversi problemi persistono.Cosa è stato risolto?
Beh, la cosa importante riguarda i pre-order Amazon: EA Sports sta finalmente risolvendo la questione per i crediti e l’Adidas Team dando agli utenti un nuovo codice da riscattare nel Negozio Fifa 13. In alcuni casi può essere richiesta una prova (come è capitato a me, tramite il ticket aperto col Game Advisor) mentre pare che telefonando non sia richiesta alcuna verifica.
Qual è il problema della verifica? Considerando che il bonus è di 10mila crediti, per fornire una prova consistente del mancato riscatto positivo del codice, è necessario fare uno screenshot  con crediti EASFC inferiori a 10mila ritraendo, se necessario, le spese fatte nello store: in questo modo, è lampante fare la differenza e scoprire i crediti mancanti.
Il discorso si complica superando i 10mila crediti ottenuti giocando: in questo caso è molto difficile dimostrare che mancano i crediti del pre-order.
Morale della favola: muovetevi. Per evitare problemi di verifica, smettete di giocare intorno alla soglia 10mila e aspettate che si risolva la questione.
Ripeto, è sufficiente:

1. Chiamare l’assistenza:  02 89877571
2. Aprire un Ticket: https://help.ea.com/contact-us

Preferite la prima soluzione per tempi di risposta (e risoluzione del problema) molto più corti.

La seconda nota positiva è che la telecronaca ora conta su più nomi, anche se non moltissimi (non so se sia una scelta voluta o meno). Sommo piacere nell’ascoltare “Asamoah” e pochi altri!

Cosa non è stato risolto?
Non è stato risolto, tra le altre cose, il problema Del Piero. L’ex capitano della Juventus era stato inserito in una patch precedente nella versione PC, tuttavia con l’ultimo aggiornamento (venerdì 2 novembre) è stato rimosso perchè causava un bug. Diciamo che è stato un “falso allarme” giusto per fargli battere qualche punizione.

Spero che con queste ultime novità e qualche dritta che ho scritto su mia esperienza, si riesca a risolvere al più presto la questione relativa ai pre-order: è passato un mese dall’uscita di Fifa 13 e, seppur queste cose non debbano accadere, non è un dramma restare per 30 giorni senza crediti e/o Adidas Team. Tuttavia, molti hanno preferito pre-ordinare da Amazon proprio per questo e non è giusto causare così tanti disagi.

PS: ne approfitto anche per segnalare la mia guida sul calciomercato tramite il link a destra. Contattemi per consigli e segnalazioni, mi raccomando.

A cura di Angelo
Informatico e Juventino classe '89. Tante, troppe, passioni: scrivo di tutto, adoro correre, amo la pizza.